TEATRO CIVILE

MALABRENTA

Malabrenta racconta la storia di una della più potenti organizzazioni criminali del Nord Italia dal dopoguerra, “la mala del Brenta”. A parte la mente, il carismatico Felice, i protagonisti sono giovani semplici, sfuggiti a un destino in fabbrica, abituati al “tasi sempre”. Semplice è anche il protagonista di “Malabrenta”, tanto da non avere neanche un nome, un gregario, uno di cui non si ricorderà nessuno. Il suo racconto ricostruisce l’intero percorso dell’organizzazione con gli occhi di chi ha segato sbarre, di chi ha sparato in testa, di chi ha maneggiato lingotti d’oro, di chi è finito in carcere e c’è tutt’ora. Malabrenta, sia chiaro, è solo un’ipotesi, una storia inventata, ma inventata a metà: tutti i riferimenti a cose e persone potrebbero non essere casuali. Malabrenta è un tentativo di dare pensieri e corpo ad una vicenda ancora poco chiara che racconta la deriva morale di una regione distante dai riflettori.

1/4

crediti

drammaturgia e regia: Giorgio Sangati

con: Giacomo Rossetto

foto di scena: Andrea Securo

produzione: Teatro Bresci

anno di produzione: 2011

Vincitore del II Premio Miglior Spettacolo al Premio OFF 2011 del Teatro Stabile del Veneto

diretto da A. Gassmann

DOWNLOAD

GUARDA IL TRAILER

RECENSIONI

TEATRO BRESCI    

Via G. Tonello 5

35010 Limena (PD)

+39 331 7383624

TRASPARENZA

P.I.: 04475430288

C.F.: 90142610279

PEC: teatrobresci@pec.it

DISTRIBUZIONE

Giulia Diomaiuta: +39 388 4688457 distribuzione@teatrobresci.it

FORMAZIONE

Anna Tringali: +39 340 3635194 info@teatrobresci.it

RESPONSABILE TECNICO

Stefano Razzolini: +39 389 4374794 info@teatrobresci.it

Iscriviti alla nostra newsletter